Supercar bandite – Dal 2010 occhio alla potenza

Salvo nuovi rinvii dal 1 gennaio 2010 i neopatentati non potranno guidare auto con rapporto peso/potenza superiore a 50 Kw per tonnellata, per un anno dal rilascio della patente di guida.

Un limite molto basso se si pensa che, oltre alle supercar potenti esclude modelli come la Fiat Grande Punto 1.4.

Questa norma che è già stata prorogata altre volte e che sarebbe dovuta entrare in vigore lo scorso anno a luglio, successivamente a gennaio 2009 è stata posticipata co il decreto “Milleproroghe”

Sarà un rimedio e un deterrente per ridurre gli incidenti e le morti tra i giovani oppure no ?

Dite la vostra opinione.

Metodo pratico per calcolare il rapporto potenza/peso di un’auto

E’ necessario prendere il valore della potenza, ossia il numero di Kw, e dividerlo per il peso espresso in tonnellate. Entrambe le informazioni sono reperibili sul libretto dell’auto o sulla relativa scheda tecnica.

Esempi:
Auto 1: 60 kW di potenza, 980 Kg di peso. –> 60/0.98 = 61.22 kW/t
Auto 2: 55 kW di potenza, 1250 Kg di peso. –> 55/1,25 = 44,00 kW/t

Annunci

Pubblicato il 7 luglio 2009, in Codice della Strada, Guida sicura, Incidenti, Neopatentati, Sicurezza stradale con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

E' gradito un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: